Blog: http://ZONALIBERAta.ilcannocchiale.it

UN ESTATE ITALIANA

Umberto Bossi: << Siamo nella palude>>. Finalmente è entrato in una sede della lega.

Cossiga in rianimazione, il medico :<<Condizioni gravi ma stabili>> come questo paese.

Recapitato, in una busta, un proiettile al figlio di Ciancimino. Il timbro postale è di Arcore.

Corte dei Conti contro Protezione civile :<<Lavori urgenti per dubbie emergenze>>. Bertolaso: "Da quando in qua un pompino è una dubbia emergenza?"

Di Pietro:<< Berlusconi pensa al colpo di grazia >>. No dai accanirsi su un cadavere no.

Migliorano le condizioni in india, ma 50 italiani restano bloccati. Non vogliono lasciare un disastro per un'altro.





Pubblicato il 11/8/2010 alle 13.20 nella rubrica Satira di difesa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web