.
Annunci online

VENDO SENATORE USATO…MA POCO !

Satira di difesa 2 12/12/2007



E il Nanodellelibertà(sue) si fa beccare ancora ! Forse sentiva la mancanza delle aule di tribunale, aveva una crisi di astinenza da magistrati da accusare come comunisti, oppure ha assunto altri avvocati difensori che hanno bisogno di lavorare…altre spiegazioni non le trovo.

Stà di fatto che la procura di Napoli mi indaga il Nano per la corruzione di Agostino Saccà e per istigazione alla corruzione del senatore Nino Randazzo e di altri senatori della Repubblica. Insomma il famoso mercato estivo di cui si parlava tanto, ma che volete dal Nanodellelibertà(sue)….mica è colpa sua…il poverino è confuso credeva che per i senatori c’era il mercato come per i calciatori….se nessuno gli spiega le cose !.

C’è da dire inoltre che si fa beccare al telefono mentre cerca di corrompere, ma dico con tutto il casino sulle intercettazioni che è successo in passato…..ma ti vuoi fare più furbo, addirittura il suo servo BingoBondi ha inviato via fax un contratto da firmare (e già controfirmato dal coerente De Gregorio) al senatore Randazzo, il quale bisogna dirlo ha subito denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine. Se si può essere più inetti ditemi voi !

A condire il resto della storia anche un giretto di zoccole o attrici da fiction che dir si voglia, alle quali il Nanodellelibertà(sue) trovava lavoro in Rai ( e meno male che lui non se ne occupava più). Insomma è chiaro come e a che prezzo si voleva fare la famosa spallata, posso immaginare la delusione del Nano quando ha scoperto che c’è gente che non si lascia corrompere, lui che compra un pò tutti da giornalisti a giudici.

Chiudo con la visita del BaffettoaVela e George Napolitano dal presidente Bush, e qui l’Italia d’innanzi allo scomodo alleato mostra i suoi muscoli…..ehm… le sue natiche e si china a 90 gradi, 45 per Napolitano sapete com’è ….la vecchiaia.

Al nostro presidente gli scappa pure una frase "Non possiamo chiedere agli Stati Uniti di assumersi l'incarico di occuparsi della sicurezza internazionale"…infatti da quando si sono occupati di terrorismo la situazione è precipitata……dal caos all’anarchia come diceva il buon Luttazzi.

ATTENZIONE SPALLATA IN CORSO.

Satira di difesa 2 11/11/2007



Spallata si o spallata no ? Dialogare col Bofonchiatore o unirsi nel farlo cadere. L’ipocrisia è totale in merito all’argomento. Si riempie la testa dei cittadini su l’instabilità del governo, su l’opposizione che deve far cadere il Bofonchiatore, e poi.. basta dare un posto al tavolo delle trattative e già il discorso spallata si rimanda .

Sembra proprio così almeno per L’Insulso(Casini) e il Gerarca(Fini), i quali si auspicano una caduta del governo, ma intanto…se non cade….perchè non sederci a tavola.

Quindi sembrerebbe che il Nanodellelibertà(sue) sia rimasto solo (magari !) a fare da vero-finto oppositore, anche se con lui ci sono i neofascis….pardon i neo destrosi del Camerata(Storace) e la Lega, e qui il detto “meglio soli che male accompagnati” trova un suo senso.

Ma perché mettere su il solito teatrino, non sarebbe più dignitoso dire alla gente che il governo cadrà quando saranno compiuti i 3 anni di legislatura (sapete com’è bisogna garantire la pensione ai nuovi parlamentari) almeno cosi ci risparmiano dalle cazzate.

LE BUGIE HANNO LE GAMBE....DI SILVIO.

Satira di difesa 2 29/10/2007


Ah il Nanodellelibertà(sue), se ha un pregio ( se ) è quello della costanza, a cosa ? ma alle balle logicamente. Come classificare se no questo rapporto idilliaco tra il Nano e la menzogna, appunto costante.

La balla per il Nanodellelibertà è naturale, scritta nel suo codice genetico, gli riesce oramai inconsapevolmente, è un po’ come per noi respirare, ecco forse è l’esempio giusto il Nano mente con la stessa naturalità con la quale respira. E capace di pronunciare in 3 parole 5 bugie, da Guinness insomma.

Prima ci riempie il sacco scrotale all’inverosimile con la “questione spallata da fare”, e via con le manifestazioni di piazza ( la stessa che lui quando era al governo contestava ), e poi….no ! niente spallata mi avevano frainteso, come al solito, lui la spallata non la voleva fare al massimo una spintarella….

E poi si lancia in un suo classico di cui ultimamente delizia tutti i partecipanti a cene e convegni, le "date della caduta del Governo" ( provocando in tutti lo stesso effetto della letterina di Natale; alzano gli occhi e sbuffano.) : prima il Nostradamus di Arcore pronosticava la caduta in estate, poi visto che erano in tutti in ferie si è deciso per Ottobre , ma niente da fare quello è il mese della prevenzione dei dentisti. Alla fine la data scelta dal Veggente è la metà di novembre, vedremo.

Intanto bisogna rendere merito ai servi del Nano, è difficile esternare dichiarazioni in linea col capo, quando lo stesso prima dice una cosa e poi il suo opposto, ma devo dire la verità c’è la fanno benissimo, al massimo quando proprio la spara grossa fanno la cosa più logica : omettono.

Ad esempio “il Giornale” non pubblica proprio le dichiarazioni scomode, un esempio fù la misteriosa scomparsa del contratto con gli italiani, o le dichiarazioni che fece a una manifestazione della Lega (09/07) su Bossi definendolo <<l’alleato più fedele>>, in quell’occasione al Giornale convenne omettere dato che anni prima il Nanodelllelibertà lo definì Giuda, mentre invece An gli è stata sempre fedele peggio di un cane .

C’è solo una cosa da chiedersi, quando si smetterà di considerarlo un politico serio con il quale confrontarsi? Eppure il Nano incarna perfettamente la figura del bugiardo, infatti ha le gambe corte.