.
Annunci online

LA VERITA’ RENDE GLI UOMINI LIBERI.

Informazione 9/11/2009

Sono momentaneamente impegnato a difendere i miei diritti di lavoratore, quindi non sono stato e non sarò molto presente nel blog. Non credevo che in emilia-romagna, a Reggio Emilia, sarebbe stato necessario, ma è così. Io vengo da Napoli dove ormai si è abituati a non avere più diritti, e soprattutto a non difenderli, è stato un po’ duro per me vedere che anche qui la storia si ripete.

 

Lavoro in un’azienda che all’improvviso non paga più i lavoratori e si rifiuta di dare spiegazioni più approfondite, non mostra una carta, un bilancio, una cosa qualsiasi per informare i propri lavoratori. Anzi pretende che essi, i quali già da settembre non vengono pagati, continuino a lavorare fino a fine anno “poi se ci sarà un compratore si vedrà”.

 

Per me è poco una spiegazione del genere. Se un medico ti dice che stai morendo ti fa vedere una cartella clinica, un’analisi o qualcosa di simile, la quale diventa tua e puoi farla vedere ad un altro medico, perché anche se ti fidi di lui, può sempre sbagliarsi. Questo oggi, dove lavoro io, non accade, cinquanta persone senza stipendio non sanno perché la loro azienda sta morendo.

 

Io e altri colleghi abbiamo chiamato un sindacato per capirne di più, e nonostante le minacce andremo avanti. Io se devo morire voglio sapere perché. Io combatto.

DI CHE OPPOSIZIONE SEI ?

Satira di difesa 27/2/2009


Certo che quando ci si mette il PD fa delle svolte che definire “epocali” è poca cosa. Per dare un taglio netto col passato, con una dirigenza che aveva fatto del nulla lievitato il suo principale argomento, insomma per chiudere il passato con l’Astratto Walter nominano segretario il suo vice Harry Potter Franceschini, lo sfondatore di porte aperte.

E si un bel taglio netto col passato, per riparare al disastro veltroniano si mette a capo colui che ha contribuito a crearlo, geniale. Pare che, come primo atto da segretario, Franceschini abbia messo su una ronda di democratici pronta a manganellare qualsiasi dalemiano si avvicini al suo ufficio, dato che non vuole fare la fine di Veltroni. Poi come secondo atto ha sciolto il governo ombra, sbigottimento generale in casa PD : nessuno sapeva dell’esistenza del governo ombra neanche gli stessi componenti.

Ma basta parlare di PD, parliamo di opposizione, quella che si fa il governo da solo. Eh si perché questo governo, dato che è formato da menti geniali, spara una minchiata astronomica mascherata, da disegno di legge, e se la boccia da solo, cioè come Taffazzi si prendono a bottigliate sui coglioni. E poi criticavamo l’Unione di Prodi, questi sono peggio. Sono come quei cazzari che frequentano i bar, quelli che hanno sempre storie assurde da raccontare poi alla fine arriva sempre qualcuno che dice “ma che stronze dici”, ecco loro lo fanno con le leggi.

Ne sa qualcosa Sacconi, ministro del welfare, tanto impegno per bloccare con una legge ll diritto allo sciopero, poi viene fermato da un Pistolino Bossi qualsiasi. E gi tocca addirittura sentirlo fare dissertazioni sull’importanza dei valori costituzionali. Si avete capito bene, lo stesso individuo che dichiarava di pulirsi il deretano con il tricolore, che ogni tanto minacciava la democrazia con marce su Roma o fondando nazioni inesistenti, ebbene costui difende la Costituzione. E’ come sentire Provenzano parlare di etica, o Previti di onestà, insomma di cose a loro sconosciute.

Sempre in tema di auto-opposizione segnalo Tremonti, il quale va in giro per trasmissioni a dire l’opposto del suo capo, il Nano delle Libertà. Risultato : non si capisce la beneamata mazza di quello che intende fare, ma forse è un effetto voluto.

Segnalo infine un caso umano: Il ministro della cultura Bingo Bondi, diciamo più che ministro è un ossimoro vivente. Il poeta che si è prestato alla politica, e la poesia spera che non gli venga restituito, ebbene costui si ritrova sempre più solo dato che molti suoi collaboratori si dimettono per protestare sui tagli alla cultura della Gelmini. I maligni dicono che la causa vera è per le troppe poesie che il nostro paroliere dedica ad ogni cosa : dal sorgere del sole ai rutti di Calderoli.

Comunque sia un appello per la Gelmini : dia qualche milioncino alla cultura, o almeno un volontario della protezione civile che assista un uomo solo, meglio se sordo.

EMERGENZA : ANOMALIA LODO !

Informazione 5/8/2008


EMERGENZAUna grave emergenza sta mettendo in ginocchio il nostro paese, è l’emergenza caserme vuote. Avete capito bene non ci sono militari nelle caserme nessuno si spiega il fenomeno. Il ministro delle difesa il BalillaLaRussa, dopo la partecipazione alla “Prova del cuoco” su Raiuno nella quale il ministro ha spiegato l’importanza della frittata nella dieta del figlio della lupa (e lui è stato un grandissimo figlio..) , è venuto a conoscenza del grave problema e ha dichiarato : << Risolta l’emergenza cerume delle orecchie di Giuliano Ferrara, manderò i militari nelle caserme per cercare di capire i motivi di questo problema>>, Soddisfazione degli operai edili che dichiarano : <<Ora ci sentiamo più sicuuuuuriiiiiii ….paf !>>. La popolazione è tranquilla, in un primo momento c’era angoscia dato che aveva percepito di cadere nella merda, ma dopo è arrivata la calma quando ha capito che è la merda ad avanzare.

OLIMPIADI – Dopo una serie di voci e smentite, gli atleti azzurri si sono dichiarati concordi con quei ministri che gli chiedevano di protestare, alle olimpiadi di pechino, per i diritti della popolazione. Rosolino dichiara : << Abbiamo deciso : basta con questi soprusi ! Basta con il popolo privato dei diritti, che viene ignorato nelle scelte per il futuro 1 Basta con l’occupazione militare! E’ per questo che noi atleti ci ritiriamo e andremo ad occupare Montecitorio. >> . Gasparri e la Meloni, promotori della protesta, dichiarano << O cazzo e mo chi lo dice a Silvio>>.

OLMERT - Ma parlando di cose serie dobbiamo fare i complimenti alla nostra informazione, ebbene dai tg ai giornali sono riusciti a non parlare del discorso di dimissioni del premier israeliano Olmert, tranne qualche eccezione. Sui giornali online la notizia è assente o nascosta bene, sui cartacei se ne parla pochissimo, il solito Travaglio ad esempio. Nei tg è passato come una notizia di curiosità senza approfondimento, tra un delfino ciccione dell’Iowa e una servizio sul caldo e i consigli, i soliti, per soffrirlo di meno. Ormai non possiamo più permetterci di sapere neanche questo, immaginate se qualche giornalista chiedesse un parere ad un nostro politicante, neanche le facce da culo di Bingo Bondi e Cicchitto potrebbero inventarsi qualche puttanata giustizialista, figurarsi quella smarrita di Gasparri. “Sono fiero di appartenere a uno Stato in cui un premier può essere investigato come un semplice cittadino. Un premier non può essere al di sopra della legge, ma nemmeno al di sotto.” Dichiara Olmert, e qui mi sorge una domanda : Ma il lodo non ce lo avevano tutti i paesi del globo terraqueo ? Non vorrei che il NanodelleLibertà(sue) ci abbia mentito…da lui non me lo aspetterei.


PS vado al mare salutoni.