.
Annunci online

E LA CHIAMANO LIBERTA'

Satira di difesa 10/6/2010

Sono stato assente per qualche giorno, dato che sono un appassionato di speleologia ero andato a vedere delle grotte bellissime. Si visitano entrando dall'orecchio destro di Frattini (il sinistro è otturato dal cerume) e sono bellissime vuote è immense, non c'è proprio niente, un eco della madonna, e andando in profondità l'avevo raggiunta la madonna, gridava come un ossessa. La poverina si era appartata con Orietta Berti per fare un po' di sesso, ma si erano perse e la madonna era disperata alla ricerca di Orietta.

Io proseguo la mia escursione nei meandri frattiniani, arrivando verso il centro della testa, al mio passaggio notavo carcasse umane e animali, relitti della seconda guerra mondiale, la cella di Moro, il nascondiglio di Previti dove sevizia le lontre che gli scrivono le sentenze per i giudici corrotti. Arrivo al centro della testa e dietro una grossa pietra spunta un neuone e mi parla:

<<Chi sei che vuoi da me>> dice lui in modo molto nervoso, era in parte coperto dal corpo di Orietta Berti, era stata sgozzata e il neurone me la butta tra i piedi.

<< Vai via non mi avrai mai >> continua il neurone gridando verso di me.

<< Scusi ma c'è un malinteso io ero venuto nella testa di Frattini, perche sono appassionato di gro..>> gli rispondevo intimorito, facendo la faccia dell'innocente tipica di Dell'Utri quando lo beccano a telefono con i mafiosi.

<< Falla finita dite tutti così, avete già preso i miei compagni, sono rimasto solo in questo cranio e mi difenderò fino alla fine già ne ho uccisi tanti>> mentre lo diceva dava dei calci al corpo della Berti.

<<Ma chi ha preso i suoi compagni scusi?>> chiedevo sempre più impaurito.

<<Non fare finta di non saperlo, prima venite a prendere neuroni per trapiantarli a Gasparri, quanti neuroni catturati per niente, poi anche per la Santachè e nonostante tutto dice puttanate sulla privacy dei mafiosi da tutelare, ora basta sono solo ma non mi avrete>>

Il neurone mi cattura e mi tiene prigioniero torturandomi, mi faceva ascoltare tutti i successi di Califano cantato da un ippopotamo con la gastrite. Devo dire che che cantate dall'ippopotamo quelle canzoni sono migliori dell'originale. Alla fine riesco a scappare ed eccomi qui.

Sono stati giorni paurosi, soprattutto per voi che eravate fuori da Frattini. Si è parlato di tutto e di niente, manovre e manovrine di una Tremonti sempre più assurdo nelle sue spiegazioni degne di un malato di mente. L'ho visto addirittura lamentarsi contro Bersani per aver fatto le privatizzazioni, lui che dovrebbe essere di destra. Si è parlato dei compensi di Santoro, si sono sentite sdegnose parole su quei compensi da ogni parte addirittura critiche da parlamentari, per dire è il bue che da del cornuto all'asino.

Per me sono comunque meritati, fossero anche 20milioni di euro, per la qualità di quello che va in onda va benissimo, è strano che nessuno però si indigni invece dei soldi che vengono dati a personaggi come Corona, alla De Blanc,etc. Insomma a tutto quel sottobosco di vip, molti sottratti da lavori agricoli, e che vanno in tv, pagati con soldi pubblici, per starnazzare su puttanate stratosferiche come fanno i Magiogli vari. A proposito Cristiano Magioglio ministro dello sviluppo economico ? Perche no, vi immaginate le centrali nucleari zebrate? No? Bah mancate di fantasia....

Ultima perla di questo governo al gusto di banana è la legge sulle intercettazioni, alla fine Puffo Puttaniere, il nostro vizioso premier, l'ha fatta approvare al senato con la fiducia, e ce ne vuole di fiducia, ma soprattutto di stomaco per approvare questa merda, senza offesa per la merda. Dalle italiche carceri e dai conti correnti esteri un grido unanime per il nostro duce “ meno male che Silvio c'è”.

Una cosa dico a chi si oppone giustamente, ma perchè non fargli approvare tutto quello che vuole? Magari così questa dittatura dei gobbi e ballerine finirà prima, ve lo immaginate un magistrato che dirà ai parenti di una vittima di omicidio o stupro, non posso indagare a causa della legge bavaglio? Saluti io torno dentro la testa di Frattini, c'è una pace la dentro...