.
Annunci online

WIKILEAKS E IL BUCO NERO....

Satira di difesa 2/12/2010

E LA CHIAMANO LIBERTA'

Satira di difesa 10/6/2010

Sono stato assente per qualche giorno, dato che sono un appassionato di speleologia ero andato a vedere delle grotte bellissime. Si visitano entrando dall'orecchio destro di Frattini (il sinistro è otturato dal cerume) e sono bellissime vuote è immense, non c'è proprio niente, un eco della madonna, e andando in profondità l'avevo raggiunta la madonna, gridava come un ossessa. La poverina si era appartata con Orietta Berti per fare un po' di sesso, ma si erano perse e la madonna era disperata alla ricerca di Orietta.

Io proseguo la mia escursione nei meandri frattiniani, arrivando verso il centro della testa, al mio passaggio notavo carcasse umane e animali, relitti della seconda guerra mondiale, la cella di Moro, il nascondiglio di Previti dove sevizia le lontre che gli scrivono le sentenze per i giudici corrotti. Arrivo al centro della testa e dietro una grossa pietra spunta un neuone e mi parla:

<<Chi sei che vuoi da me>> dice lui in modo molto nervoso, era in parte coperto dal corpo di Orietta Berti, era stata sgozzata e il neurone me la butta tra i piedi.

<< Vai via non mi avrai mai >> continua il neurone gridando verso di me.

<< Scusi ma c'è un malinteso io ero venuto nella testa di Frattini, perche sono appassionato di gro..>> gli rispondevo intimorito, facendo la faccia dell'innocente tipica di Dell'Utri quando lo beccano a telefono con i mafiosi.

<< Falla finita dite tutti così, avete già preso i miei compagni, sono rimasto solo in questo cranio e mi difenderò fino alla fine già ne ho uccisi tanti>> mentre lo diceva dava dei calci al corpo della Berti.

<<Ma chi ha preso i suoi compagni scusi?>> chiedevo sempre più impaurito.

<<Non fare finta di non saperlo, prima venite a prendere neuroni per trapiantarli a Gasparri, quanti neuroni catturati per niente, poi anche per la Santachè e nonostante tutto dice puttanate sulla privacy dei mafiosi da tutelare, ora basta sono solo ma non mi avrete>>

Il neurone mi cattura e mi tiene prigioniero torturandomi, mi faceva ascoltare tutti i successi di Califano cantato da un ippopotamo con la gastrite. Devo dire che che cantate dall'ippopotamo quelle canzoni sono migliori dell'originale. Alla fine riesco a scappare ed eccomi qui.

Sono stati giorni paurosi, soprattutto per voi che eravate fuori da Frattini. Si è parlato di tutto e di niente, manovre e manovrine di una Tremonti sempre più assurdo nelle sue spiegazioni degne di un malato di mente. L'ho visto addirittura lamentarsi contro Bersani per aver fatto le privatizzazioni, lui che dovrebbe essere di destra. Si è parlato dei compensi di Santoro, si sono sentite sdegnose parole su quei compensi da ogni parte addirittura critiche da parlamentari, per dire è il bue che da del cornuto all'asino.

Per me sono comunque meritati, fossero anche 20milioni di euro, per la qualità di quello che va in onda va benissimo, è strano che nessuno però si indigni invece dei soldi che vengono dati a personaggi come Corona, alla De Blanc,etc. Insomma a tutto quel sottobosco di vip, molti sottratti da lavori agricoli, e che vanno in tv, pagati con soldi pubblici, per starnazzare su puttanate stratosferiche come fanno i Magiogli vari. A proposito Cristiano Magioglio ministro dello sviluppo economico ? Perche no, vi immaginate le centrali nucleari zebrate? No? Bah mancate di fantasia....

Ultima perla di questo governo al gusto di banana è la legge sulle intercettazioni, alla fine Puffo Puttaniere, il nostro vizioso premier, l'ha fatta approvare al senato con la fiducia, e ce ne vuole di fiducia, ma soprattutto di stomaco per approvare questa merda, senza offesa per la merda. Dalle italiche carceri e dai conti correnti esteri un grido unanime per il nostro duce “ meno male che Silvio c'è”.

Una cosa dico a chi si oppone giustamente, ma perchè non fargli approvare tutto quello che vuole? Magari così questa dittatura dei gobbi e ballerine finirà prima, ve lo immaginate un magistrato che dirà ai parenti di una vittima di omicidio o stupro, non posso indagare a causa della legge bavaglio? Saluti io torno dentro la testa di Frattini, c'è una pace la dentro...

IN PIENA CRISI.....DI NERVI.

Satira di difesa 28/1/2009



E’ stato varato il decreto anti-crisi, ma non si capisce a chi sia rivolto, cioè chi è in crisi? In un primo momento sembrerebbe il sistema Italia, ma guardando bene e sentendo bene, si capisce che quella in crisi è la nostra attuale classe dirigente ormai quasi morente e incapace di qualsiasi cosa. Facciamo qualche esempio.

 

Partiamo dal più inutile dei nostri ministri  il NullaFrattini, del quale non si ricorda nessun gesto importante (probabilmente un attaccapanni rotto ha fatto più di lui). Egli senza un minimo d’imbarazzo ha proposto agli USA la possibilità di prendere gli ex-detenuti di Guantanamo, denotando come questi incapaci che ci governano non conoscano la realtà in cui viviamo. Dove cazzo li mettiamo sti detenuti? Ma il nostro ministro ha dimenticato che hanno votato l’indulto per salvare Previti, ma lo hanno spacciato come un gesto di pietà contro la situazione disumana delle carceri?

 

Comunque non è il solo, il nostro Nulla degli esteri è in ottima compagnia. Come definire il gesto di Marchionne, un re magio venuto male, se non quello di un uomo in crisi. In pratica il grande manager minaccia 60.000 licenziamenti per ottenere soldi, altri, dallo Stato. Ovviamente in casa Fiat a un a ricapitalizzazione non ci pensano proprio, e che sono capitalisti !! Così il nostro ottiene 300 milioni di euro e si lamenta pure perché non gli sono portati a casa da Gasparri nudo con tatuato grazie sul culo. Naturalmente i licenziamenti ci saranno comunque, sono anni che la Fiat sta chiudendo tutti gli stabilimenti, soprattutto al sud, e la produzione la fanno fare ad altre case automobilistiche tipo la Tata, forse concluderanno l’accordo con la Lego, chissa magari faranno una Multipla che ti puoi auto costruire(sicuramente meglio dell’attuale.

 

Visto che la cosa ha funzionato allora ci prova anche la Marcegalia e dice che i posti a rischio saranno 300mila, compreso l’indotto,  Magari riesce ad avere di più. Obama ha promesso soldi in cambio che vengano investiti per auto ecologiche. Da noi non ci sentono, regalano soldi a prescindere e Montezemolo continuerà a far fare il gran premio alla Ferrari, a dare soldi alla yahama o a finanziare come sponsor altre solenni stronzate.

 

I soldi ecco un altro punto. Tremolonti, il nostro ministro dell’economia, non sa più dove trovarli, dato che il Demente del Consiglio li promette a destra e a manca. 5 miliardi alla Libia, adesso 300 milioni alla Fiat, 450 milioni per la Social Card (una su tre è come la testa di Borghezio: vuota). In pratica il governo è in pieno suicidio, si sono cagati nelle mani e si stanno prendendo a schiaffi.

 

E il nostro premier Ciuffone se ne frega, fa campagna elettorale in Sardegna a spese nostre, giusto per bruciare altri soldi, non sia mai ci arricchissimo. Pensa a una cosa di interesse generale, di importanza nazionale, una legge che blocchi per sempre le intercettazioni, giusto per migliorare la sicurezza, la sua.

 

Quella che appare più in crisi di tutte resta l’informazione, ormai si mente su tutto, si omette tutto. La tv e un continuo riempimento di menzogne, il tutto contornato da un po’ di mignotte che non fa mai male. La carta stampata sta un po’ meglio, ma peggiora. Mi sono ritrovato nella cassetta delle lettere un giornale economico che titola in prima pagina: “Miracolo export” e si esalta il made in Italy , la crescita del settore, tutto bello. L’editore è la Mondadori. Ho detto tutto.

NON VA BENE, MA LO PRENDO.

Satira di difesa 7/1/2009


Due notizie signori miei : la CAI, cioè gli Sbancarottieri Fraudolenti che si spacciano per imprenditori e che con qualche spiccio si sono presi Alitalia, molto probabilmente chiuderanno un accordo con AirFrance col bene placido del Demente del Consiglio arcoretano; la seconda notizia è che Air France è italiana !!!!

Non c’è altra spiegazione, i francesi sono diventati italiani. Tutto è possibile nel berlusconismo, la faccia come il culo sarà requisito fondamentale per spiegare alla gente come mai AirFrance prima, in campagna elettorale, era inaffidabile e non doveva acquistare Alitalia. Poi tutto d’un tratto diventa il partner internazionale e sorpresa delle sorprese Malpensa ridimensionata o chiusa. E meno male che ci pensava PistolinoBossi.

Alla fine si sa come andrà la storia, quando l’obbligo di tenere le azioni, da parte dei Sbancarottieri Fraudolenti, sarà cessato venderanno tutto ai francesi. Insomma il segreto di pulcinella. C’è da dire che si vede l’impronta leghista del governo. Dopo l’abolizione dell’Ici per le seconde case e per quelle “dei ricchi”, l’unica tassa federalista che avevamo, ecco un’altra vittoria per il PistolinoBossi.

Ma il governo dei dilettanti allo sbaraglio è, purtroppo per noi, al lavoro continuo h24. Ci sono ancora tante figure di merda da fare e cosi poco tempo per farle. Ci ha provato l’Entita degli esteri Frattini, il quale dato che ha la stessa importanza di una scoreggia di formica fa esternazioni quasi sempre ignorate dai tre quarti del globo terracqueo, contando che l’altro quarto e composto da sordi.

Il NullaFrattini, con un ritardo pazzesco prende posizione sui fatti di Gaza, posizione talmente inutile che riesce a far fare un’ottima figura all’AstrattoWalter, per dire mission impossible compiuta. Frattini se ne esce con un “aumenteremo gli aiuti per il popolo palestinese”, ma dove vive? Ma ha visto come siamo messi noi? Cosa dai ai palestinesi la social card ?

Invece di sparare cazzate a vuoto potrebbe fare qualcosa per la situazione tra Ucraina e Russia, che so portare il caffè a Putin per esempio, o magari iniziare a lavorare seriamente. Dimenticavo ai berluscaz le cose serie non gli riescono.

NOTIZIARIO MANICOMIO.

Satira di difesa 2/9/2008


ORE 10:00 Il presidente del consiglio il NanodelleLibertà(sue) ha deliberato l’atteso piano di Alitalia per salvare Airone dai debiti (circa 361 milioni nel 2007). Airone sarà assorbita da Alitalia e il debito scaricato sullo Stato….CACCHIO ! Bonaiuti ha scritto male la notizia…mannaggia! Questo messaggio si autodistruggerà e sparirà dalla vostra memoria.

ORE 10:00 – Grazie alla lungimiranza del presidente del consiglio, è stato presentato alla stampa il piano di salvataggio di Alitalia. Esso prevede la fusione con il grande gruppo di Toto Airone. Il nuovo gruppo sarà senza debiti, essi saranno bruciati nell’inceneritore di Acerra appena finito. Fa sapere da una nota ancora umida di saliva Bonaiuti, portavoce del premier.

ORE 12:00 - Chantal Sciuto alla fine ha dovuto confessare, prima ai parenti poi alla stampa. << Si è vero ho una storia col ministro Frattini, ma non l’ho fatto apposta >>. Tenta di discolparsi la poverina e mostra alla stampa foto di lei con il ministro. Unanime il giudizio dei giornalisti << Mai visto una donna abbracciare il vuoto totale >>.

ORE 12:30 – Inaugurata al museo delle cere di Madame Trousseau una statua dedicata al ministro degli esteri italiano Frattini. All’inaugurazione partecipava, oltre al ministro Frattini, anche il premier Brown. Per facilitare i partecipanti dal distinguere il ministro dalla statua, su quest’ultima è stato posto un cartello. Commento di Brown : << E’ la prima volta in questo museo che vedo una statua che si muove….ops.>>

ORE 14:00 – Incidente a Londra, durante il pranzo tra il premier inglese Brown e il ministro Frattini, quest’ultimo nel bel mezzo della cena si è sciolto. Una guardia del corpo esclama : << Ma allora chi abbiamo lasciato al museo di Madame Trousseau ? >>.