.
Annunci online

AMICHEVOLMENTE NEMICI

NAPOLInelCUORE 18/1/2008

 

Alla fine della fiera finisce sempre con un “volemose bene”…questa sembra la situazione degli anti-bassoliniani. Ricordate le urla da destra che volevano la decapitazione del ReAntuan Bassolinum ? Beh scordatevele è finito tutto…si scherzava…infondo Antonio è simpatico.

Qualche giorno fà il PorcellumCalderoli, lo statista legaiolo che non và più in giro con il suo maialino da quando la gente non riusciva più a distinguerli, aveva proposto una mozione al senato per cacciare a forza ReAntuan dalla Campania, visto la sua pessima gestione della regione che ha portato allo scandalo dei rifiuti, ebbene nonostante tutto quello che si è detto in questi giorni, le tante troppe parole spese sul cacciare ReAntuan, la mozione non passa perché ci sono ben 12 senatori del Nanodellelibertà(sue) assenti, guarda caso direi…….

Insomma la Casta non prende decisioni contro chi ne fa parte, ma una cosa dico io potete almeno evitare questi spettacoli orrendi in televisione ? Che cacchio dibattete a fare, perché dobbiamo assistere al finto buttarsi la merda in faccia, se poi spente le telecamere finisce a tarallucci e vino. Evitatecelo fatelo per il nostro fegato oramai marcio.

Siamo stati costretti ad assistere in questi giorni a dichiarazioni vergognose, nessuno degli appartenenti del manicomio parlamentare conosceva la situazione campana…poverini sono scesi dalle nuvole….nessuno dei grandissimi destrosi si è mai chiesto come mai ReAntuan è riuscito a mantenere il potere in Campania per 15 anni…non è che per caso hanno collaborato, visto che mister finanziamenti pubblici distribuiva commissariamenti speciali a uomini della destra campana.

Per ringraziare la destra candidava, contro ReAntuan e la sua corte, gente veramente imbarazzante. Alle elezioni per il sindaco del ’93 gli hanno messo contro la DucettaMussolini, che a parte qualche reduce del ’38 rimasto ancora vivo, non l'ha votata nessuno ; poi per le elezioni del governatore aveva contro Rastelli che fino ad allora era stato il peggior governatore ; mentre ReAntuan occupava la regione alle elezioni del sindaco di Napoli la sinistra proponeva la Jervolino, mentre in tutte e due le tornate la CDL proponeva due emeriti sconosciuti prima Martusciello e poi Bocchino insomma la vittoria più che sicura era garantita.

Insomma tutti sapevano già quale era la situazione campana, ma nonostante tutto continuano a dire vaccate......per non parlare delle soluzioni demenziali che propongono….sempre tutto inutile visto che poi si resta amici, come ad esempio per ex-ministro Pastella che stranamente non viene criticato dal Nanodelllelibertà(sue), il quale è suo avversario al governo, ma alleato a Ceppaloni.